EVENTI SISMICI APPENNINO CENTRALE DEL 24 AGOSTO 2016 E SUCCESSIVI. COMUNICATO STAMPA PER URGENTI ED IMMINENTI SCADENZE CONTRIBUTIVE

Il Commissario Straordinario di Governo ai fini della ricostruzione, con Ordinanza n. 81 del 27 giugno 2019, ha disposto proroga per la presentazione delle domande di contributo per gli interventi di immediata esecuzione, in modifica alle ordinanze n. 4 del 17 novembre 2016 e n. 8 del 14 dicembre 2016. In particolare, viene disposto il termine del 30 settembre 2019, entro cui i soggetti legittimati dovranno conferire e comunicare via PEC al Commissario Straordinario per la ricostruzione e ai suoi Vice, l’incarico al professionista per la presentazione della pratica relativa agli interventi di immediata esecuzione per edifici che hanno riportato danni lievi. Successivamente, entro il termine del 31 dicembre 2019, dovrà essere prodotta via PEC al Commissario Straordinario per la ricostruzione e ai suoi Vice, la documentazione per la presentazione della domanda di contributo. Si pone inoltre particolare attenzione sul fatto che in caso di mancata presentazione delle domande entro i termini di scadenza previsti, determina l’inammissibilità della istanza di contributo e della decadenza dell’eventuale contributo per l’autonoma sistemazione eventualmente percepito dal soggetto interessato.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Gubbio