Data: 26/07/2019

Riceviamo e pubblichiamo – LICEO ARTISTICO ‘G. MAZZATINTI’ PROTAGONISTA DOMANI AL PALIO DEI QUARTIERI DI NOCERA UMBRA

Orgoglio e soddisfazione per il Liceo Artistico "G.Mazzatinti" scelto dall'Ente Palio dei Quartieri di Nocera Umbra, per realizzare l'opera del "Premio Speciale" del Palio, edizione del trentennale.  « Il lavoro  - spiega la dirigente Maria Mariangeli  -  ha visto coinvolti gli studenti della classe 4 dell'indirizzo design e il laboratorio di arte ceramica. Dopo uno studio collettivo di varie possibilità, la scelta della classe è caduta sul bozzetto della studentessa VICTORIA CONFORTO che ha realizzato il manufatto, guidata dai docenti Maria Venturi (design), Andrea Saldi (laboratorio ceramica) e Gabriela Ubaldina Bazzucchi (arti figurative).  Un connubio tra ceramica e design che,  da una parte vede il design offrire spunti creativi e  dall'altra vede l'uso della ceramica sottolineandone il forte legame con la cultura del territorio. La possibilità di  questo connubio ha portato alla realizzazione di un oggetto che integra le due componenti in una perfetta armonia, e che richiama il tema scelto dall'Ente palio per le rappresentazioni di questo anno "I quattro elementi Fuoco, Acqua, Aria, Terra con riferimenti storici, mitologici e di vita sociale legati al territorio".  La stilizzazione di cinque figure femminili  prende  spunto dalle Veneri paleolitiche che  sorreggono ognuna un disco, e rappresentano i quattro elementi della natura,  con i colori dei quartieri e la quinta, decorata in oro simboleggia la  città di Nocera Umbra. Il premio speciale è molto ambito dai contradaioli dei due Quartieri poiché, oltre a contribuire al punteggio finale per l'assegnazione del Palio è, di fatto, il vero riconoscimento alla creatività, allo studio, alla fatica di tutti coloro che mettono in scena il Corteo Storico, le animazioni dei mestieri, le rappresentazioni teatrali e la gastronomia della cucina d'epoca ».   Victoria Conforto domani mattina  sabato 27 luglio alle ore 11,  siederà accanto all'artista Aldo Canzi che ha realizzato il drappellone del Palio, e ai vertici dell'Ente Palio e dell'Amministrazione Comunale,  per la presentazione della sua opera nella Pinacoteca Nocerina. Con lei,  ci saranno anche i suoi insegnanti e la stessa dirigente Marinangeli, per questo importante riconoscimento artistico, che sottolinea, ancora una volta, la validità del percorso liceale legato alle forme d'arte.