Data: 08/03/2018

SIGLATO QUESTA MATTINA IN COMUNE ACCORDO PER IL PROGETTO INTERNAZIONALE INSIEME ALL’UNIVERSITA’ DEI MURATORI E AICS

E’ stato siglato questa mattina presso la Sala Consiliare,  l’accordo  di partenariato  tra il Comune di Gubbio (capofila),  il "Centro Edile Sicurezza e Formazione" di Perugia  e  "l'Università dei Muratori, Scalpellini ed Arti Congeneri" per il  progetto  “POLI INTEGRATI PER LA FORMAZIONE E LA QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE E IMPRENDITORIALE NELLE COSTRUZIONI IN PALESTINA E GIORDANIA”. Ad apporre la firma sono stati il sindaco  Filippo Mario Stirati,  il presidente dei Muratori Fabio Mariani e  il presidente  CESF di Perugia Bernardetta Radicchi. Tale progetto, dell’ importo di circa 1.800.000 €, sarà  realizzato  d’intesa con il   Governo dello Stato di Palestina, il Regno Hascemita di Giordania, e le  Associazioni di Costruttori “Palestinian Contractors Union – PCU” e Jordanian Construction Contractors Association (JCCA).   L’importante intervento  consentirà la  promozione e diffusione delle competenze delle maestranze  di Gubbio,  per sviluppare  modelli di investimento attraverso azioni di ‘buone pratiche’  nel Settore delle Costruzioni in Palestina e in Giordania. Tali azioni saranno localizzate nel Governatorato di Ramallah e Al-Bireh - Cisgiordania (Palestina) e nel Governatorato di Amman (Giordania).