Data: 09/01/2017

SINDACO STIRATI E ASSESSORE TASSO PRESENTI ALLA RIPRESA DELL’ ATTIVITÀ SCOLASTICA DELLA SCUOLA DI CARBONESCA TRASFERITA TEMPORANEAMENTE NEI LOCALI DELLA PROLOCO

Dopo l'ordinanza nel mese di dicembre del sindaco Filippo Mario Stirati, di chiusura temporanea della Scuola Comunale di Carbonesca, a seguito di sopralluoghi di tecnici della Regione  per verifiche strutturali,  si è provveduto durante questo periodo ad effettuare lavori di adeguamento di locali messi a disposizione dalla Proloco,  per poter riprendere regolarmente le attività scolastiche.  Il trasferimento si è reso necessario per poter provvedere agli interventi necessari sulla struttura, in corso di progettazione e che verranno eseguiti dall'amministrazione comunale.

Da oggi, lunedì 9 gennaio, sono potuti tornare regolarmente alle lezioni  i 25 bambini del plesso, 17 della primaria e 8 dell'infanzia.  A dare loro il "bentornati a scuola" c'erano il sindaco Filippo Mario Stirati e l'assessore Alessia Tasso che commentano: « Esprimiamo soddisfazione per il superamento della problematica e rivolgiamo un sentito ringraziamento alla comunità di Carbonesca e al presidente della Proloco Simone Paciotti, per la preziosa collaborazione.  Infatti, di concerto con la Proloco, gli studenti sono stati  spostati presso il prefabbricato sede delle attività della frazione, ragione per cui il Comune ha dovuto provvedere all'adeguamento dei locali per circa 10 mila Euro di lavori nella settimana dal 2 al 5 gennaio. Al termine,  è stata fondamentale la collaborazione tra Comune e Proloco per lo svolgimento delle operazioni utili al trasporto del materiale didattico, che si è svolto rapidamente, per rendere possibile il rientro a scuola dei ragazzi nella mattinata di oggi. Ribadiamo il nostro impegno affinché il disagio arrecato dallo spostamento dei ragazzi sia il più contenuto nei tempi possibili, facendo in modo che i lavori si svolgano senza intralcio e in maniera spedita. I ragazzi dovranno andare a scuola nel prefabbricato della Proloco il tempo strettamente necessario » .