News Servizi Sociali

  • VICE SINDACO CECCHETTI: DAL 1 DICEMBRE DIVENTA OPERATIVO ANCHE NEL COMUNE DI GUBBIO IL REI - REDDITO DI INCLUSIONE

    Diventa operativo da domani venerdì 1 dicembre il REI  -  Reddito di Inclusione, provvedimento nazionale per  combattere la povertà e l’esclusione sociale.   « E’ un atto  di fondamentale importanza  – spiega  la vicesindaco Rita Cecchetti con delega alle politiche sociali  -  ed è la prima volta  che in Italia si mette a punto uno strumento  di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, a favore delle famiglie su tutto il territorio nazionale, come stabilito dal  decreto legislativo 147 del 15 settembre scorso.  A disposizione ci sono risorse per circa 1 miliardo e 800 milioni di euro che saranno destinati a circa 500.00 nuclei familiari,  attraverso una carta di pagamento elettronico, tipo bancomat,  con un valore che va da un minimo di 190 euro mensili ad un massimo di 450, erogato dall’INPS per massimo 18 mesi, sulla base del valore dell’ISEE.  Ma non si tratta soltanto di un contributo economico – prosegue la vicesindaco  Cecchetti – poiché i servizi sociali proporranno un programma di inserimento sociale e lavorativo che punta alla riconquista dell'autonomia delle famiglie più vulnerabili attraverso la valorizzazione e lo sviluppo delle competenze. Tali risultati dipenderanno però non solo dai Comuni, ma anche dalla rete di soggetti del Terzo Settore e dell’associazionismo che potranno essere attivati sul territorio,  per il positivo andamento del progetto di inclusione. Al nucleo beneficiario sarà proposto un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di disagio, predisposto sotto la regia dei servizi sociali del Comune ».  Il beneficio diventerà operativo da gennaio 2018, le domande possono essere presentate al Comune di residenza a partire da domani  1° dicembre.  I beneficiari sono individuati sulla base dell’ISEE e delle sue componenti reddituali e patrimoniali. La soglia ISEE è fissata a 6.000 euro.  Per quanto riguarda i requisiti di accesso, il richiedente può essere: 1) cittadino dell’Unione o suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o apolide in possesso di analogo permesso o titolare di protezione internazionale (asilo politico, protezione sussidiaria); 2) residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento di presentazione della domanda.   Dal 1° gennaio al 30 giugno i beneficiari sono  individuati tra i seguenti: •nuclei con almeno un figlio minorenne;  • nuclei con presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore, ovvero di un suo Tutore;  • nuclei con una donna in stato di gravidanza accertata;  • nuclei con una persona di 55 anni o più in condizione di disoccupazione.  Con le risorse aggiuntive previste nella legge di bilancio 2018, dal 1° luglio il ReI diventa universale: vengono cioè meno i requisiti familiari e gli unici requisiti di accesso sono quelli economici. Per informazioni e per assistenza nella compilazione della domanda ci si può rivolgere a:  Comune di Gubbio -  Servizi Sociali,   Via Cavour 12 (ex seminario) 3° piano -  lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 13.00 - martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.00 alle 17.00,  oppure tel. 075  9237542 – 521. Si può  scaricare il modulo di domanda  al seguente link:  https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=51383 .  

    Fonte: Ufficio Stampa Comune di Gubbio

  • COMUNE DI GUBBIO - INFORMAGIOVANI - PROGETTO "LAVORARE ADESSO"

    A partire dal corrente mese di novembre è ripartito il progetto “Lavorare adesso”, un programma di incontri di approfondimento sul tema del lavoro dedicato agli studenti degli Istituti di istruzione Superiore.

    Per il terzo anno consecutivo l'Ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio si impegna a portare l'orientamento al lavoro direttamente a scuola, con un percorso formativo sempre più ricco e approfondito dedicato alle classi terze, quarte e quinte dell' I. I. S. Cassata – Gattapone e del Polo Liceale, con il quale il Comune ha instaurato una collaborazione all'interno del programma di alternanza scuola-lavoro.

    Grazie al lavoro dell'Informagiovani, della Cooperativa Sociale ASAD, dei volontari del Servizio Civile Nazionale, insieme agli insegnanti referenti, dal 13 novembre al mese di marzo 2018, più di 500 studenti di 30 classi parteciperanno a numerosi incontri di approfondimento su argomenti fondamentali per un giusto approccio al mercato del lavoro.


    Per ulteriori informazioni vi segnaliamo il portale tematico dell' Informagiovani al seguente link: http://informagiovani.comunedigubbio.it/Index.aspx?idnews=21569&idsottosito=59

    Per scaricare il manifesto dell' iniziativa cliccare sull' allegato seguente:

  • BONUS CULTURA 18APP.

    L'Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Gubbio Gabriele Damiani informa che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha attivato una iniziativa dedicata a promuovere la cultura. Il Bonus Cultura 18app è un’applicazione web che permette a chi compie 18 anni nel 2017(tutti i giovani nati nel 1999) di ottenere 500€ da spendere in buoni per cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera. I ragazzi hanno tempo fino al 30 giugno 2018 per registrarsi a 18app e fino al 31 dicembre 2018 per spendere il Bonus Cultura. Per accedere a 18app è necessario effettuare la procedura di registrazione utilizzando la propria identità digitale (SPID). Per effettuare l'iscrizione visitare il sito dedicato: https://www.18app.italia.it/#/. 
    Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Informagiovani Gubbio, Via Cavour 12 (sottopassaggio ex Seminario). Tel. 9237530-518.

  • ‘INFORMAZIONE SULLE TRUFFE E RAGGIRI ALLE PERSONE ANZIANE - COME RICONOSCERLI ED EVITARLI’ INCONTRO AL ‘CENTRO SOCIALE S. PIETRO’ - 9 DICEMBRE

    Sarà la vice sindaco Rita Cecchetti a portare il saluto dell’amministrazione comunale all’incontro  organizzato dall’associazione ‘Centro Sociale San Pietro’  sabato 9 dicembre alle ore 16.30  presso la sede dell’associazione (via Fonte Avellana,12) sul tema  ‘INFORMAZIONE SULLE TRUFFE E RAGGIRI  ALLE PERSONE ANZIANE - COME RICONOSCERLI ED EVITARLI’, a cura della Compagnia dei Carabinieri di Gubbio. Interverranno inoltre il Capitano Pier Giuseppe Zago  Comandante Compagnia Carabinieri Gubbio e il  Luogotenente Giuseppe Peracchia.  Sono sempre più frequenti i casi di raggiri ad opera ai danni di persone indifese, soprattutto anziani, ad opera di malviventi più o meno organizzati.  Le vittime di truffa tra chi ha più di 65 anni sono salite da 15.367 nel 2014 a 20.064 nel 2016, pari al 20% di tutti i truffati che hanno denunciato il reato l’anno scorso. Considerando anche chi non sporge denuncia, i numeri sarebbero molto più alti. Le tecniche dei malviventi si fanno sempre più sofisticate.  Accanto a suggerimenti scontati, dettati dal semplice buon senso, come per esempio quello di stare attenti a non essere osservati quando si utilizza il bancomat e si digita il pin o di portare con se «solo il denaro indispensabile», ve ne sono molti altri che possono essere utili.  Per ulteriori informazioni contattare la segreteria del Centro Sociale  San Pietro al  numero 075 9220235 dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30.   

    Fonte: Ufficio Stampa Comune di Gubbio

  • NATALE IN LUDOTECA: INIZIATIVE NEL MESE DI DICEMBRE.

    L'Informagiovani del Comune di Gubbio comunica che sono in arrivo i laboratori natalizi in Ludoteca a partire da lunedì 4 dicembre e a seguire nei giorni 11,18,15 e 22 Dicembre, alle ore 16.30. Le attività sono aperte ai bambini dai 6 ai 12 anni, anche per i non iscritti in Ludoteca.
    Per informazioni e prenotazioni Informagiovani Gubbio e Ludoteca Comunale, 075 9237548, lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio.

  • INFORMAGIOVANI - BANDO TAG TRACCE D'ARTE GIOVANILE 2018

    L'ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio informa che, con Determinazione dirigenziale n. 1630 del 26/10/2017 è stato approvato il Bando TAG - Tracce d'Arte Giovanile, anno 2018, con scadenza 19 gennaio 2018.

    Torna per il 3° anno il Bando TAG. Tracce d'arte giovanile, aperto a tutti i giovani artisti tra i 16 e i 35 anni  per favorire  la loro spinta espressiva e potersi misurare  con alcune location di Gubbio,  poco vissute o che necessitano  di un nuovo decoro. Gli artisti o gruppi artistici potranno presentare un'opera adatta o pensata appositamente per una delle  aree espositive individuate: Sottopassaggio via Cavour, Sale espositive via Lucarelli, Sale espositive Arconi o taverna dei Capitani, via Fiume, primo tratto cittadino del torrente Camignano, Sottopassaggio ascensori via XX Settembre. Il  tema è libero e senza limiti di tecnica, escluse le arti performative.   Per l'edizione  TAG 2018  il bando propone un’importante novità che riguarda il parcheggio multipiano di San Pietro, come spazio dedicato all'arte urbana (street art): qui il progetto dovrà prevedere tecniche varie, dalle bombolette spray agli adesivi artistici fino allo stencil, e dovrà essere sviluppato all’interno degli spazi del parcheggio.  Le opere saranno valutate da una commissione qualificata in base a criteri artistici e di dialogo dell'opera con il luogo espositivo prescelto.

    Il bando e il modulo di partecipazione sono disponibili al seguente link: http://informagiovani.comunedigubbio.it/home.aspx


    Per scaricare il manifesto cliccare sull' allegato seguente:

  • PROGETTO LAB: Corso gratuito "Orientarsi a partire da sé" - InformaGiovani Gubbio - 10 Novembre 2017

    Da venerdì 10 a domenica 12 novembre, dalle ore 15.00 “Orientarsi a partire da sé. Alla scoperta delle proprie risorse per orientarsi tra formazione e lavoro”, un weekend intensivo a cura di Petra Sannipoli, psicologa, per accrescere l'autoconsapevolezza, autostima, motivazione e intraprendenza dei giovani partecipanti.

    Il corso rientra nel programma di formazione tra pari (peer to peer) Progetto LAB, promosso dal Comune di Gubbio - Ufficio Informagiovani e dalla Cooperativa Sociale ASAD.

    E' possibile iscriversi tramite email a progettogiovani@comune.gubbio.pg.it indicando nel testo dell'email il corso scelto, il proprio nome e cognome, età, recapito telefonico, eventuale Scuola/Univeristà di appartenenza o occupazione.

    Al termine dei corsi sarà riconosciuto un attestato di partecipazione.

    Per ulteriori informazioni: 
    Ufficio Informagiovani, via Cavour 12, 075 9237530
    Pagina facebook: Informagiovani Gubbio
    http://informagiovani.comunedigubbio.it/

  • PROGETTO LAB: Corso gratuito "Young city managers" - InformaGiovani Gubbio - 04 Novembre 2017

    Partirà sabato 4 novembre alle ore 15.30 il corso “Young city managers. Laboratorio creativo per giovani futuri manager”, tenuto da Sara Ceccarelli. In tre weekend i partecipanti avranno la possibilità di creare un team in grado di far nascere una start up nell'ambito della comunicazione e degli eventi; durante gli incontri, tutti tenuti in lingua inglese, i ragazzi impareranno a collaborare e dialogare in gruppo allo scopo di far funzionare una neonata micro-impresa.

    Il corso rientra nel programma di formazione tra pari (peer to peer) Progetto LAB, promosso dal Comune di Gubbio - Ufficio Informagiovani e dalla Cooperativa Sociale ASAD.

    E' possibile iscriversi tramite email a progettogiovani@comune.gubbio.pg.it indicando nel testo dell'email il corso scelto, il proprio nome e cognome, età, recapito telefonico, eventuale Scuola/Università di appartenenza o occupazione.

    Al termine dei corsi sarà riconosciuto un attestato di partecipazione.

    Per ulteriori informazioni: 
    Ufficio Informagiovani, via Cavour 12, 075 9237530
    Pagina facebook: Informagiovani Gubbio
    http://informagiovani.comunedigubbio.it/

  • TORNA LA FESTA DI HALLOWEEN IN LUDOTECA - 31 OTTOBRE 2017

    Martedì 31 ottobre, dalle ore 16.00, torna la “Festa del brivido”: per un pomeriggio la Ludoteca si trasformerà in uno spaventoso luogo, buio ed oscuro abitato da streghe e mostriciattoli pronti a mettere alla prova gli apprendisti stregoni e streghette in erba! La partecipazione alla Festa è libera, ma i bambini devono essere accompagnati da un adulto responsabile. Per il programma dettagliato delle attività e per avere maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Informagiovani di Via Cavour, 12, sottopassaggio dell’ex Seminario (tel. 0759237548-530).

    Sito: http://informagiovani.comunedigubbio.it/Index.aspx?idnews=21562&idsottosito=59.

  • PROTOCOLLO D'INTESA TRA I COMUNI Z. SOCIALE 7 E DIOCESI GUBBIO, ASSISI-GUALDO T. E NOCERA UMBRA, PER PROGETTI SVOLTI DA ORATORI

    E’ stato siglato ieri pomeriggio, presso la Sala Consiliare in Piazza Grande, un  protocollo d'intesa tra i Comuni della Zona Sociale 7 e le Diocesi di Gubbio (per i Comuni di Gubbio, Costacciaro, Scheggia e Pascelupo) e di Assisi – Gualdo Tadino e Nocera Umbra (per i Comuni di Gualdo Tadino, Fossato di Vico e Sigillo). La finalità è quella di  realizzare progetti e azioni condivise  che hanno come fulcro gli oratori,  in ambito formativo, educativo e ricreativo, destinate a bambini, giovani e loro famiglie nei territori comunali e per il coordinamento delle risorse stanziate ai Comuni capofila delle Zone Sociali dalla Regione Umbria.  Ad apporre la firma sono stati la vice sindaco di Gubbio Rita Cecchetti per la Zona Sociale 7, don Luca Lepri  per la diocesi di Gubbio e fra Mirko Mazzuccato  per la Diocesi di  Assisi – Gualdo Tadino e Nocera Umbra.  La  legge nazionale stabilisce che  gli Enti locali, nell’ambito delle proprie  competenze, riconoscono ed agevolano il ruolo degli organismi non lucrativi di utilità sociale, tra cui gli oratori e gli enti che svolgono attività similari e per la valorizzazione del loro ruolo.  La Regione e  i Comuni della Zona Sociale n. 7 si impegnano a realizzare politiche a supporto di famiglie, minori e giovani sui temi della cittadinanza, dell’accompagnamento educativo, del sostegno alla genitorialità, della partecipazione attiva e del protagonismo giovanile, in una prospettiva di collaborazione con i soggetti più impegnati sul territorio. Sulla base delle risorse assegnate dalla Regione, il  Comune di Gubbio capofila della Zona Sociale 7 procederà al trasferimento delle risorse stanziate a favore delle Diocesi, a seguito del ricevimento di relazione dettagliata delle attività svolte e della rendicontazione delle risorse assegnate.  La durata del protocollo è fissata in tre anni.

    Fonte:Ufficio Stampa Comune di Gubbio

     

  • "RIDIAMO VITA AL PARCO!" - DOMENICA 15 OTTOBRE ORE 9.30

    Il CCRR del nostro Comune insieme all'ASSOCIAZIONE 100 RAMAZZE organizzano un evento dal titolo “Ridiamo vita al Parco!”, una giornata dedicata al Parco del Teatro Romano.

    L’idea nasce durante una seduta del CCRR, che dopo varie opzioni hanno scelto proprio la ripulitura del  Parco del Teatro Romano e in particolare la zona della pista di pattinaggio.

    Domenica 15 ottobre  a partire dalle ore 09.30 tutti i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, le loro famiglie e la cittadinanza in generale sono dunque invitate a partecipare a questa giornata di impegno civico. La giornata si svolgerà in tre diversi momenti: alle 9,30 inizio dei lavori di ripulitura della pista di pattinaggio e riverniciatura; alle 12,30 pausa e pranzo al sacco (per chi si vuole fermare); infine, alle ore 14.00 ultimi ritocchi e quindi un momento di svago con i giochi per concludere la giornata in allegria.

  • ASSEGNAZIONE DEI PRIMI ALLOGGI PER ANZIANI AUTOSUFFICIENTI IN VIA MADONNA DEI PERUGINI - 13 OTTOBRE

    Verrà inaugurato venerdì 13 ottobre alle ore 11 in via Madonna dei Perugini,  il ‘Complesso Madonna dei Perugini’ – alloggi ERP per anziani autosufficienti. Si parte con  l’assegnazione dei primi 7 appartamenti e a breve  verrà pubblicato il bando per assegnare altri alloggi.   Saranno presenti il sindaco Filippo Mario Stirati, la vice sindaco Rita Cecchetti, l’assessore Alessia Tasso; le conclusioni saranno  affidate al presidente  ATER Umbria Alessandro  Almadori e all’assessore Regione Umbria Giuseppe Chianella.  Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio della Cittadinanza del Comune telefono 075 9237 521  - 542.

    Fonte: Comune di Gubbio Ufficio Stampa


    Per scaricare il manifesto dell' iniziativa cliccare sull' allegato seguente:

  • ‘PROGETTO LAB’ NUOVI CORSI GRATUITI PER GIOVANI TRA 15 E 35 ANNI

    Con il ‘Progetto Lab’, l’assessorato alle Politiche giovanili  del Comune di Gubbio prosegue l’impegno a favore dei  giovani del territorio, cercando di coniugare formazione ed opportunità di espressione. Dopo una prima sperimentazione nel 2016 e due corsi già attivati nella prima parte del 2017, sono pronti a partire altri 2 corsi gratuiti basati sul concetto di “peer to peer”, o formazione tra pari: 2 formatrici, di età compresa tra i 18 e 35 anni, selezionate tramite il bando promosso nei mesi scorsi, condurranno i percorsi formativi dedicati a giovani tra i 15 e 35 anni. I corsi rientreranno nella programmazione dell'Informagiovani, con il coordinamento della Coop ASAD e i volontari del Servizio Civile Nazionale e si svolgeranno al Centro Giovani di via del Popolo 15 a partire dal mese di novembre.  Sabato 4 novembre alle ore 15.30  partirà il corso “Young city managers. Laboratorio creativo per giovani futuri manager”, tenuto da Sara Ceccarelli. In tre weekend i partecipanti avranno la possibilità di creare un team in grado di far nascere una start up nell'ambito della comunicazione e degli eventi; durante gli incontri, tutti tenuti in lingua inglese, i ragazzi impareranno a collaborare e dialogare in gruppo allo scopo di far funzionare una neonata micro-impresa.  Da venerdì 10 a domenica 12 novembre, dalle ore 15 sarà la volta di “Orientarsi a partire da sé. Alla scoperta delle proprie risorse per orientarsi tra formazione e lavoro”, un weekend intensivo a cura di Petra Sannipoli, psicologa, per accrescere l'autoconsapevolezza, autostima, motivazione e intraprendenza dei giovani partecipanti. E' possibile iscriversi ai due corsi tramite email a  progettogiovani@comune.gubbio.pg.it  indicando nel testo dell'email il corso scelto, il proprio nome e cognome, età, recapito telefonico, eventuale Scuola/Univeristà di appartenenza o occupazione.  Al termine dei corsi sarà riconosciuto un attestato di partecipazione.  Per ulteriori informazioni   Ufficio Informagiovani, via Cavour 12, 075 9237530,  Pagina facebook Informagiovani Gubbio - http://informagiovani.comunedigubbio.it . Fonte: Comune di Gubbio Ufficio Stampa


    In allegato si possono consultare e scaricare le locandine dei corsi:

  • BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE SOCIALE (ERS) PUBBLICA DESTINATI AD ANZIANI AUTOSUFFICIENTI

    Si informa che il Comune di Gubbio ha pubblicato il Bando di Concorso per la formazione della graduatoria degli aspiranti all' assegnazione, in locazione, degli alloggi di Edilizia Residenziale Sociale (ERS), pubblica, destinati ad anziani autosufficienti. La domanda per partecipare al bando deve essere compilata su apposito modulo, in distribuzione gratuita presso l' Ufficio Servizi Sociali del Comune in Via Cavour, n. 12 (sottopassaggio parcheggio ex seminario), o scaricabile cliccando gli allegati presenti in questa pagina. Le domande vanno presentate al Comune di Gubbio dal 16 ottobre al 16 dicembre 2017, pena l'esclusione.

    Per ulteriori informazioni contattare l' Ufficio Servizi Sociali al seguente numero telefonico: 075/9237521 - 542


    Per scaricare il Bando di concorso e il modulo di domanda cliccare gli allegati seguenti:

  • COMUNE DI GUBBIO INFORMAGIOVANI - LUDOTECA D'INVERNO

    Da Lunedì 18 settembre La Ludoteca Comunale “La quarta dimensione del gioco” è tornatA ad accogliere tutti i bambini e le bambine desiderosi di giocare, socializzare e creare con materiali di vario genere. Luogo voluto e pensato dai ragazzi stessi a tutela del loro diritto al gioco, offre un'ambiente di crescita armonioso e sereno in cui i bambini si sentono liberi di condividere tempi e spazi, di utilizzare materiali e giochi a proprio piacimento, di creare linguaggi, di intessere relazioni di amicizia, di scambiare competenze e abilità e di apprendere in modo spontaneo rispetto alle proprie attitudini.

    Il servizio, con sede in p.zza Bosone, è aperto lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,30.

    I bambini tra i 6 e i 14 anni , regolarmente iscritti potranno frequentare il lunedì, il mercoledì ed il venerdì; potranno accedere anche bambini e bambine non iscritti, ma accompagnati da un adulto, con la libertà di usufruire degli spazi, dei materiali ludici e del prestito giochi. Saranno accolti liberamente anche tutti i genitori che desiderano trascorrere un po’ di tempo con i propri figli anche al di sotto dei 6 anni di età.

    Sono aperte le iscrizioni per il primo turno (18 settembre - 22 dicembre) Le iscrizioni si effettuano presso l'Ufficio Informagiovani in via Cavour 12. Sopra il modulo d'iscrizione scaricabile 

    Si ricorda inoltre che presso la Ludoteca funzionano i servizi “prestito dei giochi” rivolto sia ai bambini che ad insegnanti ed educatori.

    Per informazioni 075/9237530 o 075/9237548


    Per scaricare il manifesto con gli appuntamenti di Ottobre 2017,  cliccare sull' allegato seguente:

  • GRADUATORIA PROVVISORIA DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

    L'Ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio comunica che è stata pubblicata la graduatoria provvisoria dei volontari selezionati per il progetto di Servizio Civile Nazionale "Insieme senza confini" visionabile al seguente link: http://informagiovani.comunedigubbio.it/home.aspx.

    La data di avvio del servizio sarà resa nota non appena il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale avrà provveduto alla comunicazione della stessa al Comune di Gubbio, a seguito delle verifiche di sua competenza.

  • LUDOTECA COMUNALE - APERTURA 18 SETTEMBRE

    Informiamo la cittadinanza che, da lunedì 18 Settembre, ripartono le attività della Ludoteca Comunale “La Quarta Dimensione del Gioco”, dedicate al gioco e ai laboratori di creatività per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.
    Anche quest'anno – è possibile iscriversi per uno, due o tre giorni – il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 15.30 alle 18.30, Il primo turno va dal 18 settembre al 22 dicembre 2017.
    Le iscrizioni, già possibili presso l'Ufficio Informagiovani di via Cavour 12, permetteranno a tutti i bambini di dedicarsi a momenti di gioco e di incontro con altri coetanei e di partecipare a tutti i laboratori tematici proposti. Per informazioni, rivolgersi all'Ufficio Informagiovani di Via Cavour, 12 nel sottopassaggio dell’ex Seminario, tel 075/9237530/502 oppure collegarsi alla pagina http://informagiovani.comunedigubbio.it/Ludoteca.aspx per scaricare il volantino e il modulo d'iscrizione per il periodo di attività Settembre – Dicembre 2017. 


    Per scaricare la locandina con il programma dell' iniziativa cliccare sugli allegati seguenti: 

  • FESTA FINALE CENTRO ESTIVO LUDOTECA "LA QUARTA DIMENSIONE DEL GIOCO" - 1 SETTEMBRE 2017

    L'Ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio dopo un'estate di divertimento, organizza una grande festa finale per il "Centro Estivo".
    Il Centro Estivo della Ludoteca Comunale celebra la fine della stagione 2017, Venerdì 1 settembre dalle 16.00, presso l'Area verde del Teatro Romano: Pallavolo, Baseball, Baby Dance, Truccolandia, Spazio giochi e molto altro...
    Ingresso gratuito aperto a tutti i bambini (accompagnati da un adulto).

    Per informazioni: 075/9237530-502-548

  • PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE "INSIEME SENZA CONFINI" - GRADUATORIE PROVVISORIE

    L'Ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio  informa che, le graduatorie provvisorie per il progetto di Servizio Civile "Insieme Senza Confini" saranno pubblicate i primi giorni di settembre sul sito dell' Informagiovani Gubbio.

  • TERRACOMUNICA FESTIVAL PER I BAMBINI

    Nell’ ambito del “TERRACOMUNICA FESTIVAL”, uno spazio dedicato esclusivamente ai bambini. Dal 24 al 28 luglio si svolgeranno alcuni laboratori per i più piccoli che saranno condotti da figure professionali. I temi trattati spazieranno dall’ immagine,  alla giusta alimentazione, alla creatività degli aquiloni. Per l’ iscrizione ai laboratori consultare il sito: http://www.terracomunica.com/laboratori-tcf-2017/