• testata-gubbio-1
  • testata-gubbio-2
  • testata-gubbio-0
  • testata-gubbio-5

Principali Monumenti

  • Chiesa di S. Secondo

    A quanto sembra fu edificata nel V sec. d.C. Nel 1141 i canonici di S. Secondo accettarono di osservare la regola agostiniana.

  • Teatro Comunale

    Inaugurato nel 1738. Fu progettato e decorato da Maurizio Lottici e Giovanni Mattioli di Parma.

  • Chiesa di Santa Croce della Foce

    Edificata nel sec. XIII al posto di una più antica cappella. Al sec. XV risale la prima menzione della Confraternita che in essa ha tuttora sede.

  • Chiesa di S. Domenico

    Una chiesa dedicata a S. Martino è documentata in loco dal sec. XI. L 'attuale edificio fu eretto alla fine del sec. XIII e concesso ai Domenicani.

  • Chiesa di S. Pietro

    L’edificio fu consacrato verso la metà dell’XI sec. Appartenne ai benedettini cassinesi, poi agli olivetani e ai camaldolesi.

  • Chiesa di S. Francesco della Pace

    Costruita nella prima metà del sec. XVII dall'Università dei Muratori nel luogo in cui, secondo la tradizione, si trovava la grotta ove visse il lupo di Gubbio.

  • Chiesa di S. Maria Nuova

    Risale alla fine del sec. XIII. Nei primi decenni del '900 vi furono trasportati arredi lignei, oggetti d'arte e dipinti provenienti da altre chiese eugubine.

  • Chiesa di S. Agostino

    Risale alla seconda metà del sec. XIII. L'interno è a una navata con travature sorrette da archi acuti poggianti su pilastri.

  • Vescovado

    Il Palazzo Vescovile è frutto della ristrutturazione di un precedente edificio realizzata nel sec. XVIII.

  • Palazzo del Bargello

    Caratteristico e ben conservato edificio eugubino del ‘300.

  • Parco Ranghiasci

    Realizzato per volontà del marchese Francesco Ranghiasci Brancaleoni tra il 1831 e il 1849.

  • Palazzo Ducale

    Sorge di fronte al Duomo. E' frutto dell'ampliamento e della trasformazione di un nucleo di edifici medievali.

  • Piazza Grande

    La parte orientale della sottocostruzione trecentesca, è divisa in quattro sezioni a due piani, le cui facciate, che si affacciano su via Baldassini, sono del tutto analoghe a quelle delle abitazioni eugubine medievali.

  • Chiesa di S. Giovanni

    Menzionata in documenti fin dal sec. XII. Al primitivo edificio venne sostituita, nel sec. XIII, una fabbrica più imponete...

  • Chiesa di Santa Maria dei Laici

    Edificata nella prima metà del sec. XIV. Appartenne alla Confraternita di Santa Maria del Mercato.

  • Palazzo dei Consoli

    Realizzato tra il 1332 e il 1338 su progetto di Angelo da Orvieto (il cui nome compare nell’iscrizione sul portale del monumento). E’ uno tra i più bei palazzi d'Italia.

  • Duomo

    L’attuale edificio, costruito al posto di una precedente chiesa romanica, risale ai secc. XIII e XIV.

  • Chiesa di San Francesco

    Già officiata nel 1256. I lavori di ornamentazione non erano ancora ultimati nel 1291. Il campanile ottagonale fu costruito nel sec. XV.

  • Palazzo Ducale
    Sorge di fronte al Duomo. E' frutto dell’ampliamento e della trasformazione di un nucleo di edifici medievali:
    infatti venne costruito, in forme rinascimentali, a partire dal 1476 per volere di Federico di Montefeltro su disegno di Francesco di Giorgio Martini da Siena. L'opera fu compiuta sotto Guidobaldo.