Data: 06/02/2020

SPETTACOLO TEATRALE "GIULIETTA E ROMEO - AMOREGRANDE"

La Compagnia Teatro della Fama e Juji Teatro E Servizi presentano lo spettacolo teatrale "GIULIETTA E ROMEO - AMOREGRANDE", liberamente tratto da “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare con la Regia di Riccardo Tordoni, con il patrocinio del Comune di Gubbio.
Gubbio, Teatro Comunale Luca Ronconi.
venerdì 14 febbraio 2020 ore 21.15
sabato 15 febbraio 2020 ore 21.15
Per Informazioni:
Info: teatrodellafamagubbio@gmail.com - 380.41.68.890 –
Prenotazioni presso il botteghino del Teatro Comunale 075/927.55.51, dal 11 febbraio 2020 dalle 10.00 alle 13.00.
Prezzi
Platea 15€
Palco Centrale 13€
Palco laterale 10€
Loggione 8€
Riduzione sul prezzo del biglietto, ad esclusione del loggione, per i minori di 18 anni.


Per la sera del 14 febbraio 2020 è possibile prenotare
PACCHETTO per due persone
CENA ROMANTICA A TEATRO + SPETTACOLO
€ 50,00 a cura del Ristorante San Francesco e il Lupo
(entro il 12 febbraio 2020 - 340.23.99.787)


Menù

Antipasto
Frittatina al tartufo
Flan di ricotta al tartufo

Primo
Lasagna bianca funghi e salsiccia

Secondo
Filetto di maiale con castagne

Dolce
Pera al Sagrantino

Bevande incluse
Acqua e vino Rosso di Montefalco
Caffè e amaro


NOTE DI REGIA:
Non ho mai un’idea prestabilita rispetto un testo, né parto dal desiderio di offrire una nuova rilettura. Un testo teatrale, soprattutto se di autori come Shakespeare, comincia a parlare chiaramente solo quando si comincia a preparare lo spettacolo. A volte addirittura dopo che è andato in scena. Ed è anche per questo motivo che desideriamo riproporlo: per ascoltarlo ancora, per sentire cos’altro ha da dirci.
Il testo parla d’amore, ovviamente, ma anche di appartenenza, violenza, conflitto generazionale, morte e dopo la morte ancora amore. In alcuni momenti ci fa ridere, in altri paura, in altri ci commuove. Ci sono Romeo e Giulietta ma non sono quelli che abbiamo visto in altri spettacoli o nei film. Sono diversi, passano dal concreto all’ineffabile in un batter d’occhio, parlano di un amore denso come il sangue e trasparente come l’anima.
C’è un Principe che guarda le vicende umane con un occhio puntato sulla legge e l’altro sulla compassione, una Madre Capuleti che sa amare fino a non vedere più, salvo poi rivedere tutto in un solo istante, e vederlo crollarle addosso, un Padre Capuleti cerimoniere di una grande festa e di un terribile funerale, una Nutrice che sa essere madre di chi non ha il suo stesso sangue, un Tebaldo che uccide perché non sa dove mettere l’amore che prova, un Mercuzio che muore perché sa mettere alla prova l’amore, un Benvolio che cerca la pace a passo di danza e con un cuore in guerra, un Frate Lorenzo che conosce l’animo umano come se l’avesse frequentato da cima a fondo, con semplicità e compassione. E poi c’è il coro, formato da due donne, che all’occorrenza si trasformano in personaggi necessari alla vicenda. Un coro che è testimone e che sa parlare dell’amore tra due giovani. Due giovani che rinunciano a vivere d’odio e si ritrovano a morire d’amore.
E infine, ovviamente, c’è Shakespeare. Su di lui le notizie sono incerte, confuse, a volte contraddittorie. Qualcuno ipotizza addirittura che non sia mai esistito. Come un sogno che lascia il segno e poi scompare. O come la storia di Romeo e Giulietta che appare e lascia il segno.


PERSONAGGI E INTERPRETI:

GIULIETTA - Simona Minelli
ROMEO - Luca Bianchini
NUTRICE - Cecilia Pastorelli
DONNA CAPULETI – Elena Rocchi
PADRE CAPULETI - Angelo Mischianti
FRATE LORENZO - Michele Pastorelli
MERCUZIO – Matteo Fofi
BENVOLIO - Edoardo Paradisi
TEBALDO - Francesco Fuel Ceccarelli
PRINCIPE – Alessandro Monacelli
CORO - Maddalena Vantaggi – Lucia D'Acri


Costumi:
Emanuela Iura

Scenografie, luci e supporto tecnico:
Luca Berettoni - Juji Teatro E Servizi

Trucco e parrucco:
Giovanna Marini

Foto di scena:
Stefano Simoncelli

Riprese Video:
Raoul Sbianchi e Giampaolo Pauselli

Assistenti di produzione, Simona Bianchi, Elena Minelli, Aurora Minelli

Si ringrazia per la collaborazione:
Giulia Maria Uccellani

#urpgubbio #gubbio #teatro #giuliettaeromeo #spettacoliteatrali
Teatro della Fama
Giulietta e Romeo, amoregrande