Maiolica. Dal lustro all’istoriato: Raffaello e la nuova maiolica

11 settembre 2020 - 6 gennaio 2021
Si è inaugurata venerdì 11 settembre, la mostra “Maiolica. Dal lustro all’istoriato: Raffaello e la nuova maiolica” organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte nello spazio espositivo delle Logge dei Tiratori della Lana, storico edificio cittadino.

Seguendo il filo conduttore delle celebrazioni per i 500 anni dalla scomparsa del maestro urbinate Raffaello Sanzio, l’esposizione, a cura degli esperti Franco Cocchi e Giulio Busti, sarà centrata sulle produzioni di ceramica a lustro – uno dei fenomeni più significativi nell’ambito delle arti applicate del Rinascimento – e documenterà attraverso l’allestimento di circa centoquaranta opere, altri materiali e supporti multimediali, le caratteristiche e il rapido passaggio dalla produzione a lustro a quella istoriata con particolare riferimento alla riproduzione dalle incisioni e stampe delle opere di Raffaello e altri pittori dell’epoca.
Infine ci sarà una sezione dedicata all'evoluzione del gusto nel collezionismo e alle riproduzioni di marca storicista tra Otto e Novecento. (dal sito di Cariperugia Arte)



Orari: dal martedì al venerdì 15.30-18.30; sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00

Biglietti:


Per maggiori informazioni e prenotazioni:
075 8682952; loggedeitiratori@fondazionecariperugiaarte.it




Per informazioni turistiche: Servizio Turistico Associato IAT - Gubbio, Via della Repubblica 15 - 075 9220693; info@iat.gubbio.pg.it