Stagione di prosa a Teatro Comunale - Avanteatro

novembre - dicembre 2020

Teatro Comunale "Luca Ronconi" - Stagione di Prosa

Organizzata ogni anno dal Comune di Gubbio in collaborazione con il Teatro Stabile dell'Umbria



Considerando la situazione sanitaria attuale, il Comune di Gubbio e il Teatro Stabile dell'Umbria hanno deciso comunque di aprire il Teatro "Luca Ronconi" per la Stagione di Prosa; per ora sono due gli appuntamenti in programma il 24 e 25 novembre e il 4 e 5 dicembre. A gennaio si farà il punto sui mesi a venire in base all’andamento dell’epidemia.

L'Avanprogramma della Stagione 2020-21, vuole essere un segnale di ripartenza, di speranza e di voglia di continuare a offrire, comunque, spettacoli di alta qualità, nel rispetto di tutte le normative anti Covid, perché la cultura non può morire né essere penalizzata, anche in un momento così difficile e complesso.

Il 24 Novembre si inizia con “Regalo di Natale”, in replica il giorno successivo per consentire il distanziamento del pubblico, e si prosegue con “La tragedia è finita, Platonov”, il 4 dicembre in replica il 5.

La capienza del teatro verrà ridotta a 110 posti, con una disposizione a file alternate in platea e con i posti nei palchi destinati solo ai congiunti. All’ingresso verrà effettuato il controllo della temperatura e gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dello spettacolo.

Il sindaco Stirati ha parlato di “un segnale importante, nella speranza, a inizio 2021, di poter presentare anche altri spettacoli a fronte di una situazione meno preoccupante. La cultura non può morire né essere penalizzata: il teatro resta un luogo insostituibile e ci batteremo sempre per difenderlo e difenderne i lavoratori”. Anche l’assessore alla Cultura Oderisi Nello Fiorucci ha parlato di “voglia di dare continuità a questo tipo di attività culturale messa in discussione dalla pandemia. Partiremo con due spettacoli di alta qualità, per poi, a inizio anno, dar vita a un programma esteso fino a primavera, in grado di dare soddisfazione a tutti gli amanti del teatro della nostra città”. (fonte comunicato Ufficio Stampa Comune di Gubbio)



Per maggiori informazioni e prenotazioni:
075 9278044 (Comune di Gubbio Lun.-Ven. dalle 17 alle 19; Sab. dalle 10 alle 12); 075 57542222; www.teatrostabile.umbria.it