Tipologie di procedimenti

Potere sostitutivo in caso di inerzia

Ai sensi dell’art. 2 della legge n. 241/1990, il titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia del responsabile del procedimento è individuato nel dirigente di settore sovraordinato rispetto all’ufficio competente alla conclusione del procedimento; nei casi in cui la responsabilità del procedimento compete ordinariamente al dirigente di settore, titolare del potere sostitutivo è il  segretario generale. Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, il privato può rivolgersi al responsabile individuato ai sensi degli artt. sotto riportati:

Art. 6 – comma 5 del “Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi sistema della Dirigenza”;
Art. 10 – comma 4  del “Regolamento per l’ordinamento degli uffici e dei servizi – parte generale”.

Iban e pagamenti informatici

Conti correnti Servizio Ragioneria ed Economato

  • Tesoreria Comunale: IT 44 W 02008 38484 000029502629
  • Cassa Economale:   IT 29 G 02008 38484 000029503493

Conti correnti Servizio Tributi

  • Occupazione spazi ed aree pubbliche (COSAP): IT 53 K 07601 03000 000011172061
  • Illuminazione votiva: IT 06 K 07601 03000 000012251062
  • Imposta di soggiorno: IT 95 P 07601 03000 001032958413
  • Imposta di pubblicità: IT 22 N 07601 03000 001032959486
Ultimo aggiornamento
05/08/2022

Tutta l'Amministrazione trasparente