Bandiere listate a lutto in onore della partigiana eugubina Walkiria Terradura

07/07/2023

 

“Salutiamo Walkiria Terradura come si saluta una donna che ha fatto la storia”, sono le parole del Sindaco Stirati dopo la notizia della scomparsa di Walkiria Terradura avvenuta il 5 luglio scorso, donna e  partigiana nata a Gubbio il 9 gennaio 1924. Questa mattina le bandiere listate a lutto saranno esposte a Palazzo Pretorio in concomitanza con le celebrazioni che si svolgeranno a Roma, a partire dalle ore 10,00, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio dove  verrà allestita la camera ardente in onore della Comandante Partigiana che decise di rischiare la vita nel nome della democrazia, dell’antifascismo, della libertà entrando giovanissima nella lotta partigiana. A seguire  alle ore 11 è prevista una cerimonia laica.

Walkiria_Terradura-2 4655

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
07/07/2023