Spartan Race, Gubbio pronta all’arrivo di oltre 5mila atleti

Numeri ben oltre le più rosee previsioni. Il sindaco: “Con buonsenso e pazienza gestiremo insieme anche le inevitabili criticità relative a viabilità e parcheggi”
13/04/2023

Un fine settimana intensissimo attende organizzatori e iscritti. Questa mattina la presentazione ufficiale della gara a ostacoli.

GUBBIO (13/04/2023) – Oltre 5.100 atleti provenienti da tutta Italia e da ben 24 Paesi del mondo, con numeri che vanno ben oltre le più rosee previsioni degli organizzatori, stanno arrivando in queste ore a Gubbio per affrontare la corsa ad ostacoli più famosa al mondo, tra ponti di legno, mura, corde, pietre, acqua, fango, filo spinato, fuoco, oggetti da trasportare collocati lungo il percorso già nelle scorse ore per rendere la gara più dura e al tempo stesso più divertente. Tutta la città è pronta per la Spartan Race 2023, anzi, la Gubbio Spartan Trifecta Weekend, appuntamento attesissimo da atleti e appassionati di tutto il mondo, che si terrà questo fine settimana, il 15 e 16 aprile. La Spartan Race eugubina prevede tre format di gara: la Sprint 5km, con 20 ostacoli, la  Super 10km per 30 ostacoli e la Beast 21km con 40 ostacoli, valevole per il  campionato Spartan Race italiano 2023. Tre livelli di difficoltà per permettere a tutti (o almeno, a tutti coloro che sono allenati) di godere delle meraviglie della Città dei Ceri sotto una nuova, diversa e appassionante veste.

A presentare la Spartan Gubbio questa mattina a Palazzo Pretorio c’erano il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati, l’assessore allo Sport e al Turismo Gabriele Damiani, Giulia Zomegnan, Country Manager Spartan Race Italy e Manuel Moriconi, atleta.

Zomegnan ha parlato di “numeri che ci riempiono di soddisfazione, e che vanno al di là delle previsioni più ottimistiche che potevamo fare. Aspettiamo tanti gruppi, tanti atleti all’esordio e tanti già esperti. Ma anche tanti, tanti bimbi. Speriamo sia la prima di tante edizioni e che tutti gli atleti possano passare due giorni indimenticabili”.

Il sindaco Stirati, nel salutare l’organizzazione e tutti gli atleti che in queste ore stanno arrivando a Gubbio, ha sottolineato: “Puntiamo davvero tanto sui grandi eventi e su manifestazioni come questa, dopo una Pasqua con numeri favorevolissimi. Ora siamo pronti a vivere questa due giorni, consapevoli certamente del fatto che anche i residenti saranno costretti a…una corsa a ostacoli. Si tratta però di sacrifici che vale la pena effettuare perché si fanno per un interesse superiore, che è quello della promozione della città. Stiamo in ogni caso cercando le migliori soluzioni per attenuare i disagi di tutti, anche in considerazione del fatto che in questo fine settimana si concentrano tantissime iniziative che cercheremo tutti insieme di gestire al meglio, confidando nella pazienza e nella disponibilità di ognuno”.

L’assessore Gabriele Damiani ha sottolineato il tutto esaurito negli hotel del comprensorio, e anche il fatto che sono moltissimi pure gli eugubini che si sono iscritti alla Spartan: “Chiedo anche io pazienza a tutti, certo del fatto che buonsenso e  collaborazione ci consentiranno di portare a casa ottimi risultati. Saluto davvero con piacere le migliaia di persone che in queste ore stanno arrivando in città, mi auguro che possano vivere al meglio questa competizione così speciale”.

Manuel Moriconi ha parlato di “un sogno che si avvera: vedere la mia città ospitare lo sport che da anni seguo è davvero bellissimo. Fatico ancora a credere a quello che sta per succedere sabato. Ora ci auguriamo che tutto vada per il meglio, che il meteo ci assista, che gli atleti si divertano, che la città sappia apprezzare e amare lo spettacolo che sta per vivere e che possiamo, tutti, avere la migliore delle gare possibili”.

Per consentire l’allestimento del percorso di gara e lo svolgimento della manifestazione, sono state stabilite le seguenti modifiche alla circolazione:

  • Divieto di transito e divieto di sosta con rimozione dalle 05:00 di Venerdì 14 aprile 2023 alle 19:00 di Domenica 16 aprile 2023, nel Parcheggio dell’Ex-seminario (parte a parcometro)
  • Divieto di transito e divieto di sosta con rimozione dalle 05:00 di Venerdì 14 aprile 2023 alle 19:00 di Domenica 16 aprile 2023 in Via dei Consoli, Via Gattapone, Via della Zecca, Via San Giuliano, Via Baldassini, Via Felicchi, Piazza Remosetti e in tutti i vicoli afferenti a via dei Consoli. In via dei Consoli tornerà possibile il solo transito subito dopo la fine delle gare
  • Divieto di transito e divieto di sosta con rimozione dalle 05:00 di Venerdì 14 aprile 2023 alle 19:00 di Domenica 16 aprile 2023 in Piazza Giordano Bruno, Via Vantaggi, Via Cavour
  • Divieto transito e divieto di sosta con rimozione dalle 05:00 di Sabato 15 aprile 2023 alle 19:00 di Domenica 16 aprile 2023 in:

–  AREA SAN MARTINO: Via Gabrielli, Via del Camignano, Via Beccoli, Via del Fiume, Via del Popolo, Largo Migliorati, Via Capitano del Popolo, Via Ondedei, Largo Steuchi e comunque in tutti i vicoli afferenti a Via Gabrielli;

–  AREA CATTEDRALE: Via Appennino, Via del Monte, Via S. Ubaldo, Via della Cattedrale, Via Galeotti, Via Federico da Montefeltro e comunque in tutti i vicoli afferenti a Via Appennino e Via F. da Montefeltro;

–   AREA TOSCHI MOSCA: Via Toschi Mosca, Via Tondi, Via del Camignano e comunque in tutti i vicoli afferenti a Via Toschi Mosca. Gli utenti del Centro Alzheimer potranno transitare.

  • Divieto di sosta con rimozione e divieto di transito in Viale del Teatro Romano, nel tratto compreso tra Viale Paruccini e Via Buozzi, su ambo i lati, dalle ore 05:00 di Sabato 15 aprile 2023 alle ore 19:00 di Domenica 16 aprile 2023
  • Divieto di transito dalle ore 08:00 di Venerdì 14 aprile 2023 alle ore 06:00 di Lunedì 17 aprile 2023, in via Cavour con chiusura del varco e della transenna
  • Chiusura del varco di Porta Castello dalle ore 05:00 di Sabato 15 aprile 2023 alle ore 06:00 di Lunedì 17 aprile 2023
  • Chiusura fisica di Porta Castello dalle ore 05:00 di Sabato 15 Aprile alle ore 19:00 di Domenica 16 Aprile
  • La parte sterrata del Parcheggio dell’ex Seminario verrà riservata ai mezzi dei residenti
Spartan-Race-image 215

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
13/04/2023