Ufficio Commercio

Ufficio Commercio

FIERE COMUNE DI GUBBIO - COMUNICAZIONE

TRASFERIMENTO TRADIZIONALE MERCATO SETTIMANALE DI MARTEDI' - LAVORI DI RIGENERAZIONE URBANA DI PIAZZA QUARANTA MARTIRI

Diritti di istruttoria Attività Produttive _ Settore Territorio - Ambiente – Ufficio Commercio

OGGETTO: Diritti di istruttoria Attività Produttive _ Settore Territorio – Ambiente – Ufficio Commercio. Comunicazioni.

Si comunica che dal 08 maggio 2023, in adempimento alla Deliberazione della Giunta Comunale n. 26 del 22/02/2023, ai fini della presentazione delle pratiche di competenza del SUAPE (Attività Produttive), dovranno essere versati i rispettivi diritti di istruttoria.

Tutte le riscossioni dovranno transitare nel conto di tesoreria comunale al fine di un tempestivo tracciamento degli incassi al seguente IBAN:

IT 44 W 02008 38484 000029502629

presso UNICREDIT S.p.A.

Piazza dei Quaranta Martiri, 47, 06024 Gubbio PG

Raccomandazioni per i pagamenti:

Il pagamento, di qualsiasi tipologia di pratica richiesta e/o istanza, deve essere fatto in un’unica soluzione di versamento, con la prescrizione che nella causale dovranno essere specificate le rispettive voci:

CAUSALE PRATICA (TIPOLOGIA DI INTERVENTO)

NOMINATIVO *

……. € DIRITTI DI SEGRETERIA ATTIVITA’ PRODUTTIVE

                                  

 * inserire il nominativo di chi ha richiesto la pratica (non di chi effettua il versamento se diverso dall’intestatario della pratica).

L’importo dovrà rispettare quanto indicato nella tabella allegata alla presente comunicazione (DIRITTI DI SEGRETERIA GUBBIO – ATTIVITA’ PRODUTTIVE).

Si porgono distinti saluti

Il Responsabile della P.O.

 Servizio Ambiente – Ufficio Commercio

Ing. Romina Mencucetti

Comunicazione per feste e sagre paesane

 

L’Ufficio Commercio del Comune di Gubbio rende nota la comunicazione per feste e sagre paesane e il relativo modulo di domanda. Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio competente ai seguenti numeri telefonici: 075 9237 371 344.

 

Comunicazione anno 2023

Ai fini della formazione del Calendario delle Sagre previsto dalla L.R. 2/2015 e per garantire il corretto svolgimento delle stesse su tutto il territorio comunale, gli interessati all’organizzazione di tali manifestazioni dovranno far pervenire all’Ufficio Commercio, almeno 60 giorni prima dell’evento, apposita istanza conforme al modello allegato.

L’omessa o tardiva presentazione dell’istanza precluderà l’inserimento della manifestazione nell’apposito calendario delle sagre e feste paesane, nonché il rilascio della necessaria autorizzazione per la somministrazione di alimenti e bevande.

Commercio armi comuni

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
24/04/2024